Read Mettimi in un sacco e spediscimi a casa by Tim O'Brien Free Online


Ebook Mettimi in un sacco e spediscimi a casa by Tim O'Brien read! Book Title: Mettimi in un sacco e spediscimi a casa
The author of the book: Tim O'Brien
Language: English
Format files: PDF
The size of the: 676 KB
Edition: Piemme
Date of issue: August 23rd 2011
ISBN: No data
ISBN 13: No data

Read full description of the books Mettimi in un sacco e spediscimi a casa:

Il nero delle notti in Vietnam è solido, ti si appiccica addosso. Cammini in fila, ti hanno ordinato di metterti in marcia per un’imboscata, ma quello che ti preme è non perdere di vista i compagni, non rimanere solo in mezzo alla boscaglia, dove ogni cespuglio può nascondere un nemico. Sei come un bambino nella foresta degli spettri, e sapere che sono dei Charlie non li rende meno spaventosi. Tim non avrebbe mai pensato di trovarsi lì. Cresciuto in una cittadina che si vanta di essere la capitale mondiale del tacchino, voleva andare al college, e fino all’ultimo aveva accarezzato l’idea di disertare. Era una guerra sbagliata, e dato che ti chiedevano di morire per quella, doveva essere pure una guerra cattiva. Ma poi, per non perdere la faccia di fronte ai suoi concittadini, quegli stessi che non sanno nemmeno come si scrive Hanoi, decide di andare. Addestramento a Fort Lewis, da dove, dice O’Brien, bisogna partire per capire il Vietnam e il massacro di My Lai, sbarco in Vietnam come fucking new guy, fottuto pivellino, giornate in spiaggia, birra e donne come essere in vacanza. Poi la prima linea, i cecchini, i compagni colpiti sotto i tuoi occhi, le pallottole che ti sibilano nelle orecchie, ti trapassano l’elmetto, ma tu sei ancora vivo. La paura che ti tiene in vita, gli amici che ti fai e quelli che perdi per sempre. E i vietcong, che sono ovunque, e se ne fai fuori uno, ce n’è un altro che lo rimpiazza, all’infinito, e che l’America uscirà sconfitta lo capisci perché appena ti sposti perdi quello che hai occupato il giorno prima al prezzo di tante vite umane, perché importa più la conta dei nemici uccisi piuttosto che conquistare i loro cuori. Così l’unica cosa che desidera davvero un soldato è sfangarla, ottenere un posto in retrovia e poi tornare a casa. Ma Tim è uno scrittore, e invece di lasciarsi tentare dall’oblio, scrive le pagine più belle e disincantate che siano state scritte sul Vietnam.

Read Ebooks by Tim O'Brien



Read information about the author

Ebook Mettimi in un sacco e spediscimi a casa read Online! Tim O'Brien matriculated at Macalester College. Graduation in 1968 found him with a BA in political science and a draft notice.

O'Brien was against the war but reported for service and was sent to Vietnam with what has been called the "unlucky" Americal division due to its involvement in the My Lai massacre in 1968, an event which figures prominently in In the Lake of the Woods. He was assigned to 3rd Platoon, A Company, 5th Battalion, 46th Infantry, as an infantry foot soldier. O'Brien's tour of duty was 1969-70.

After Vietnam he became a graduate student at Harvard. No doubt he was one of very few Vietnam veterans there at that time, much less Combat Infantry Badge (CIB) holders. Having the opportunity to do an internship at the Washington Post, he eventually left Harvard to become a newspaper reporter. O'Brien's career as a reporter gave way to his fiction writing after publication of his memoir If I Die in a Combat Zone, Box Me Up and Send Me Home.

Tim O'Brien is now a visiting professor and endowed chair at Texas State University - San Marcos (formerly Southwest Texas State University) where he teaches in the Creative Writing Program.



Ebooks PDF Epub



Add a comment to Mettimi in un sacco e spediscimi a casa




Read EBOOK Mettimi in un sacco e spediscimi a casa by Tim O'Brien Online free

Download PDF: mettimi-in-un-sacco-e-spediscimi-a-casa.pdf Mettimi in un sacco e spediscimi a casa PDF